Web Analytics Moneglia e le spiagge che non ti aspetti - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

18 giugno 2014

Moneglia e le spiagge che non ti aspetti

Le perle che nasconde Moneglia, tra spiagge e calette rocciose incastonate nel mare

Moneglia

Ammettiamolo. Noi italiani siamo sempre più attratti dalle spiagge esotiche, dalle terre lontane e dai loro oceani sconfinati ma spesso non ci ricordiamo di quanto è bello il nostro Paese e quanti tesori nasconde. Un piccolo esempio della bellezza paesaggistica italiana è Moneglia, perla della regione Liguria. Perla, appunto, perché non a caso il nome Moneglia deriva dal latino monilia che significa “gioielli”. E quale gioiello più bello delle sue spiagge? Infinite, sabbiose e bagnate da un mare limpido e azzurro, che può vantare la bandiera blu dal 1990.

Questo paesino nascosto in una caratteristica insenatura nella riviera di levante, oltre a passeggiate romantiche mano nella mano a piedi nudi sulla sabbia, calette rocciose raggiungibili solo via mare e un fondale marino tutto da scoprire, offre una miriade di possibilità: dalle gite culturali in famiglia al divertimento con gli amici.

Per gli appassionati di storia e di cultura, infatti, non mancano luoghi importanti da visitare: dalla Torre di Villafranca, costruita intorno al 1100 alla fortezza di Monleone. Dalla Chiesa di San Giorgio, risalente al 1396 a quella di Santa croce, appartenente al secolo IV, affiancato dall’ancora più antico Oratorio dei Disciplinanti.

Non mancano divertimento e locali per i giovani che vogliono unire il relax sulla spiaggia alla serata in compagnia.

Insomma, Moneglia ne ha per tutti i gusti. E parlando di gusti, come non citare i sapori tipici di questa terra? Ad esempio l’olio d’oliva o il pesce fresco. Qui potremmo assaggiare i piatti forti della dieta mediterranea che tanto ci piace.

Spiagge bianche e sabbiose, mare cristallino, montagne tinte di verde grazie alla natura rigogliosa, una storia lunga più di un millennio e un clima mediterraneo a coronare il tutto: Moneglia, inserito nel 2012 tra i Borghi più belli d’Italia, è tutto questo.

Un piccolo angolo di paradiso made in Italy, un gioiello da scoprire e ammirare.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods