Web Analytics "Fozza Cina": dalla moda al calcio, diventeremo davvero una colonia cinese? - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

14 settembre 2017

“Fozza Cina”: dalla moda al calcio, diventeremo davvero una colonia cinese?

Pechino vista dall'Italia nel nuovo libro di Sabrina Carreras e Mariangela Pira.

unnamed-3

Ci stiamo abituando a tifare dicendo Fozza Milan e Fozza Inter? Forse non ancora; fatto sta che i più si sono accorti che i cinesi stanno diventando padroni a casa nostra solo quando i due blasoni del calcio milanese e nazionale sono passati in mani cinesi.
Ma pochi sanno, tranne gli addetti ai lavori, chi sia Zhang Jindong, il nuovo proprietario dell’Inter, o Yonghong Li, il magnate che ha preso il posto di Berlusconi alla guida del Milan.
Sempre in pochi hanno capito se l’acquisto della Pirelli sia un vantaggio per noi o per il colosso statale ChemChina.

Eppure negli ultimi anni aziende cinesi hanno comprato lo storico marchio di moto Benelli, la mitica Krizia, oltre agli oli Berio e Sagra. Per non parlare delle partecipazioni nelle nostre big dell’energia e delle comunicazioni (Terna, Snam e Telecom).

Sabrina Carreras e Mariangela Pira ci raccontano Pechino vista dall’Italia nel nuovo libro Fozza Cina, da pochi giorni nelle librerie, edito da Baldini&Castoldi. Cosa si cela dietro questo shopping del Made in Italy? Se ci fosse dietro un disegno geopolitico preciso da parte di Pechino? E l’Italia come può cogliere le giuste opportunità senza cedere solo il suo know-how?

SABRINA CARRERAS giornalista professionista, dal 2009 inviata del programma di inchieste PresaDiretta di Rai3, per il quale ha curato reportage sulla ricerca scientifica, l’innovazione, l’istruzione e il lavoro, tra cui una puntata dal titolo «La Cina dentro». Ha lavorato come inviata per Exit e per Effetto Domino, programmi di inchieste per La7. Ha collaborato alla stesura del libro di Riccardo Iacona Se questi sono gli uomini (2012).

MARIANGELA PIRA giornalista professionista, responsabile del Desk China di Class Editori. Scrive per «Milano Finanza» e da Class Cnbc cura le finestre sulle borse per Skytg24 e il Tg5. Per il ministero degli Esteri ha curato il notiziario della diplomazia italiana, viaggiando in tutti i Paesi dove è presente la Cooperazione, soprattutto l’Afghanistan. Ha iniziato la sua carriera all’Ansa di New York. Ha scritto La nuova rivoluzione cinese (2008).




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods