Web Analytics Conoscete tutti i benefici e i possibili usi dell’acqua ossigenata? Provare per credere. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

14 novembre 2017

Conoscete tutti i benefici e i possibili usi dell’acqua ossigenata? Provare per credere.

5 usi dell'acqua ossigenata che non avresti mai sospettato.

acqua ossigenata

L’acqua ossigenata è una sostanza non inquinante e completamente biodegradabile che può risultare utile in diversi ambiti ed in particolar modo per la cura della casa e della persona. In commercio è presente in soluzione acquosa, non pura, acquistabile in farmacie e parafarmacie.

Il 90% delle persone non conosce tutti gli usi possibili perché non sono notizie divulgate, trattandosi di un prodotto economico e non particolarmente redditizio. Attenzione comunque a non abusarne: deve essere usata nel modo corretto e non assiduamente.

Di seguito alcune delle applicazioni alternative dell’acqua ossigenata:

  1. Dentifricio sbiancante – può essere impiegata per creare un dentifricio sbiancante fai-da-te da utilizzare una volta alla settimana. Bisogna mescolare 2 cucchiaini di acqua ossigenata e 3 cucchiaini di bicarbonato, fino ad ottenere un composto utilizzabile come dentifricio.
  2. Disinfettante per  il bucato – in caso di necessità di disinfezione del bucato, aggiungere una piccola quantità (un solo cucchiaio) di acqua ossigenata al catino dell’ammollo degli abiti prima di passare al lavaggio in lavatrice per ottenere un effetto disinfettante.
  3. Sbiancante per le unghie – se il colorito delle unghie non risulta perfetto, ad esempio a causa della nicotina delle sigarette o per via di un utilizzo prolungato di smalti di colore scuro, aggiungere un cucchiaio di questa sostanza in un pentolino d’acqua calda e immergere le unghie in questa soluzione per dieci minuti.
  4. Schiarente per macchie della pelle – l’acqua ossigenata, in piccole quantità ed alle concentrazioni più basse, può essere utilizzata per schiarire le macchie della pelle, presenti ad esempio su viso e mani. Basterà passare un batuffolo di cotone imbevuto di poche gocce nelle ore serali.
  5. Pediluvio disinfettante – l’acqua ossigenata può essere utilizzata da coloro che frequentano spesso palestre e piscine per eliminare il pericolo di incorrere in infezioni da funghi, per via del suo elevato potere battericida.

Leggi anche: 5 diversi usi del limone

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi commenti

14 commenti
  1. Maria 7 ottobre 2014 alle 13:42

    Ma l’acqua ossigenata (perossido di idrogeno) non è cancerogena?

    Rispondi
  2. desideria randelli 9 ottobre 2014 alle 14:05

    Ti consiglio di mangiare un po’ di pesce…lascia stare l’acqua ossigenata!

    Rispondi
  3. Bruno Roversi 14 ottobre 2014 alle 11:35

    La uso ogni sera per sciacquare la bocca, prima del dentifricio.

    Rispondi
  4. aldo 14 ottobre 2014 alle 11:46

    Io curo tutte le ferite dei miei cani solo con acqua ossigenata

    Rispondi
  5. dan 17 ottobre 2014 alle 10:45

    L’acqua ossigenata di per se è nociva se ingerita poiché ossida le cellule, sono i periossisomi a eliminarla…non ê un caso se ci sia scritto per uso esterno

    Rispondi
  6. gianni 25 ottobre 2014 alle 13:22

    ottimo consiglio.

    Rispondi
  7. Alessandro Milano 25 ottobre 2014 alle 14:32

    I’acqua assegnata, alla fine della pulizia dei denti fatta con filo interdentale spazzolino elettrico, dalla Genova verso fuori, pulizia con stimolatore gengivale ed infine con acqua ossigenata.
    Uscite i batteri aerobici ed una quantità di gram positivi e negativi.
    Io la uso da decenni.

    Rispondi
  8. giovanna 26 novembre 2014 alle 14:40

    Ma come si può’ diluire con bicarbonato per uso dentifricio se brucia e pizzica quandovine messa sulle ferite…..di solito fa delle macchie bianche che bruciano e pizzicano la pelle, come e’ possibile metterla in bocca?….. Gio

    Rispondi
  9. roberto 29 novembre 2014 alle 11:48

    Ma perchè dici che pizzica? Mica é alcool denarurato… acqua ossigenata non da alcuna sensazione nemmeno su ferite aperte…e a differenza dell’alcool (che non disinfetta ma deterge un po’ ) é un ottimo battericida…

    Rispondi
  10. mariella 7 dicembre 2014 alle 15:37

    Io ho scoperto che alcune gocce sulle macchie di sangue aiutano a eliminarle più in fretta.

    Rispondi
  11. Marina 10 febbraio 2015 alle 9:36

    Ed è anche ottima contro l’alitosi, un risciacquo con acqua ossigenata diluita con poca acqua, dopo la consueta pulizia serale dei denti, dà un alito fresco la mattina..

    Rispondi
  12. gloria 20 marzo 2015 alle 11:18

    Ma quale é la percentuale giusta? Ci sono varie concentrazioni

    Rispondi
  13. Maurizia Penolazzi 27 marzo 2015 alle 5:53

    Mauriza di Rovigo grazie, io non sapevo di quanti usi si potessero fare con l’acqua ossigenata proverò immediatamente specialmente x denti e macchie sul viso e mani. Quanti volumi deve eserel?

    Rispondi
  14. anna maria 26 aprile 2015 alle 9:36

    Da tempo faccio queste cose..presempio ..lo uso x le afte..risciacqui in bocca con acqua ossigenata. Si trattiene qualche secondo e si sputa…i denti brillano si disinfettano..))).e x l’herpes..basta qualche goccia x 1/2 giorni sparita….

    Rispondi

hot moods