Web Analytics Le Espadrillas diventano chic. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

16 aprile 2016

Le Espadrillas diventano chic.

Da Miami Vice ai nuovi modelli per l'estate 2016.

espadrillas

Le Espadrillas nascono sui Pirenei dell’Occitania e della Catalogna nel XIV secolo, e ci sono ancora negozi nei Paesi Baschi che fanno espadrillas da più di un secolo. Le espadrillas tradizionali hanno una tela superiore con la punta e tomaia tagliata in un solo pezzo, cucito con un corda unica ai lati. Spesso avevano lacci avvolti intorno alla caviglia per tenere le scarpe al loro posto. Le Espadrillas tradizionali sono indossate sia da uomini sia da donne.
Un tempo erano calzature usate dai contadini, poi le Espadrillas sono cresciute in popolarità, soprattutto in Catalogna e nei Paesi Baschi, dove molti uomini e donne le indossano durante i mesi primaverili ed estivi. Le Espadrillas cominciarono a diventare di moda negli Stati Uniti nel 1940. La moda fu rilanciato nel 1980, grazie al successo di Miami Vice, e poi negli anni duemila.

Oggi si scoprono sempre più chic, a metà fra il sandalo e la sneaker, soprattutto per l’innesto di materiali sempre più diversi: dal pizzo alla pelle, dalle borchie alle frange. E hanno conquistato anche gli stilisti per questa stagione estiva: con fantasie coloratissime quelle di Dolce & Gabbana, in tinta unita per Prada, in pelle per Jimmy Choo, con tacco di 5 cm e fondo in corda per Valentino.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods