Web Analytics Con la sua invenzione, nel 1989, quest'uomo ha rivoluzionato il mondo. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

03 dicembre 2015

Con la sua invenzione, nel 1989, quest’uomo ha rivoluzionato il mondo.

E non depositò mai alcun brevetto, perchè credeva in una Rete libera e gratuita.

Sir_Tim_Berners-Lee

In pochi conoscono Sir Tim Berners-Lee, un informatico britannico oggi sessantenne, laureato in Fisica, che ha costruito da solo il suo primo computer. Eppure è l’uomo che ha inventato nel 1989, con un progetto globale sull’ipertesto, il www, world wide web.
Il suo merito sta non solo in questa invenzione che ha poi rivoluzionato il mondo, ma nell’aver deciso che fosse libera: non brevettò mai il protocollo che avevo depositato, proprio perchè la Rete “si doveva fondare su un accesso libero e gratuito”.
Due anni dopo, nel 1991, Berners Lee pubblica online il primo sito web al mondo, presso il Cern.

E oggi? Oggi ci sono 3,35 miliari di persone collegate a Internet, quasi metà dell’intera popolazione mondiale.
Ecco la classifica dei 10 Paesi più connessi (dati in milioni di persone), dove l’Italia ha 36 milioni di persone connesse.
1. Cina, 674
2. India, 354
3. Stati Uniti, 277
4. Giappone, 115
5. Brasile, 110
6. Nigeria, 93
7. Russia, 87
8. Indonesia, 73
9. Germania, 72
10. Messico, 60




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods