Web Analytics Il mercatino più alternativo di Londra: Portobello - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

05 giugno 2016

Il mercatino più alternativo di Londra: Portobello

Il mercato più conosciuto al mondo dove trovare oggetti unici e particolari.

portobello road

Si sa, i mercatini di Londra sono famosi in tutto il mondo ed è possibile trovarvi qualsiasi oggetto che sia mai stato creato. Dal vintage alla frutta biologica nulla viene lasciato al caso, ed i turisti restano sempre a bocca aperta e con un ventaglio di scelta incredibile.

Il più famoso di questi mercati è quello di Portobello Road: si auto-proclama il mercato dell’antiquariato più grande del mondo e probabilmente lo è davvero, oltre ad essere anche il più fornito. Se quindi siete interessati ad oggetti d’epoca, qui non avrete che l’imbarazzo della scelta – preparatevi però a prezzi da boutique e non da ‘vero’ mercato, specialmente per i pezzi più particolari.

Consigliamo sicuramente di visitarlo, ma di fare acquisti coscienziosamente ed in particolare nella zona più a nord ( sarebbe quella vicino alla fermata di Ladbroke Grove) dove possiamo assicurarvi che troverete le offerte migliori. E’ il posto adatto a chi vuole portarsi a casa un souvenir unico e particolare.
Si snoda lungo l’omonima strada tutti i sabati dalle 8 alle 15 ed è negli anni 80 che diventa un must dei viaggi a Londra, anche se i veri accaparratori di offerte sono i preparatissimi abitanti del omonima capitale del Regno Unito.

Oggi è suddiviso in tre parti: la zona degli antiquari vicino Notting Hill State, l’area dell’abbigliamento e accessori vintage, anche se non mancano le bancarelle di frutta, e la parte dopo il ponte della ferrovia dove trovare abbigliamento di seconda mano e numerose carabattole da rigattiere.

Se volete girarlo con calma vi consigliamo di andare di mattina presto, ma soprattutto vi consigliamo di perlustrare ogni singola bancarella!


Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




hot moods