Web Analytics Esercizi per dimagrire: tornare in forma in 5 minuti - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

29 maggio 2015

Esercizi per dimagrire: tornare in forma in 5 minuti

Ritrovare la forma perduta è possibile grazie a semplici esercizi da fare nei ritagli di tempo, anche a casa

dimagrire

No, non è uno scherzo.
Per dimagrire e riconquistare la forma perduta bastano pochi minuti al giorno. Il segreto è seguire un programma di allenamento quotidiano ad alta intensità, in cui si alternino attività cardio, attività di tonificazione e stretching. Pochi e semplici esercizi che se ripetuti ed eseguiti in rapida successione daranno forma e consistenza ai vostri muscoli.

1. Innanzitutto è molto importante che, a fronte di un riscaldamento iniziale, vengano coinvolte tutte le principali fasce muscolari.
Per scaldarsi e attivare il metabolismo si possono fare dei jumping jack, una serie di salti a gambe divaricate, o correre. In assenza di spazio si può correre anche sul posto. Il risultato non cambia.

2. Si può poi proseguire con delle flessioni a terra, ideali per avere braccia toniche e forti. Iniziate mettendovi in posizione prona; le mani devono essere a livello delle spalle, il corpo ben teso e gli addominali contratti. Espirando allungate le braccia, espirate ed abbassatevi fino a formare con le bracci un angolo di 90°. Ripetete.

3. Per gli addominali sarà sufficiente sdraiarsi a terra in posizione supina, con le gambe verso il soffitto e le braccia lungo i fianchi; assicuratevi che la schiena sia ben appoggiata al pavimento e gli addominali contratti. Staccate le spalle dal pavimento cercando di toccare i piedi con le braccia. Ripetete più volte. Immancabili anche gli squat, perfetti per gambe e glutei scolpiti.

4. Per lo squat mettetevi a gambe leggermente aperte e parallele, scendete fino a quando l’articolazione dell’anca si trova alla stessa altezza di quella del ginocchio. Tornate su e scendete ancora.

5. Procedete poi con lo stretching per decontrarre e allungare i muscoli. Un vero circuit training che vi permetterà di allenarvi anche in poco tempo, senza l’uso di macchinari o attrezzi specifici, ma di ottenere comunque risultati soddisfacenti.
Provare per credere!




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods