Web Analytics Siamo in pace con noi stessi? Ecco i 5 rimpianti più comuni. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

03 aprile 2016

Siamo in pace con noi stessi? Ecco i 5 rimpianti più comuni.

Molte persone capiscono troppo tardi che la felicità è una scelta.

rimpianti

Questi i 5 rimpianti più ricorrenti che i malati terminali confessano, in punto di morte, a chi li ha assistiti fino alla fine .
Leggiamoli e riflettiamo: quello che dobbiamo sperare è arrivare alla fine in pace con noi stessi e soddisfatti della vita che abbiamo vissuto.

1 – Avrei voluto avere il coraggio di vivere la mia vita
Questo è il rimpianto più comune di tutti. Quando le persone si rendono conto che la loro vita è quasi finita, si guardano indietro e scoprono di non aver realizzato nemmeno la metà dei sogni che avevano, magari per apparire come volevano gli altri.

2 – Avrei voluto lavorare di meno
Il rimpianto maschile per antonomasia. Uomini che si sono persi la gioventù dei loro figli e la compagnia del loro partner, solo per stare dietro alla carriera. Ma spesso ormai succede anche alle donne.

3 – Avrei voluto avere il coraggio di esprimere i miei sentimenti
Molte persone sopprimono i propri sentimenti per vivere in pace con gli altri. Come risultato ottengono una vita mediocre, senza mai essere e ottenere quello che vogliono.

4 – Sarei voluto rimanere in contatto con gli amici
Il senso di questo rimpianto sta tutto nell’impossibilità di rintracciare gli amici delle persone una volta decedute. Molti sono così coinvolti nella propria vita da perdere le amicizie di gioventù, ritrovandosi soli negli ultimi giorni.

5 – Avrei voluto essere più felice
Questo è un rimpianto sorprendentemente comune. Molti non si rendono conto fino alla fine che la felicità è una scelta. Rimangono bloccati in vecchi schemi e abitudini. Il “quieto vivere” e la paura di cambiare portano a vivere un’esistenza monotona e senza sentimenti.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods