Web Analytics I Paesi più pericolosi del mondo, dove è assolutamente vietato andare in vacanza. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

28 novembre 2017

I Paesi più pericolosi del mondo, dove è assolutamente vietato andare in vacanza.

Ci sono anche molte mete preferite dagli italiani per le vacanze,

africa-cape-town

Il sito travelriskmap pubblica regolarmente la mappa dei Paesi più rischiosi del mondo, da cui è meglio stare alla larga.

Non dovrebbe esserci bisogno di ricordarlo, ma sono assolutamente vietati Mali, Libia, Somalia, Repubblica Centrafricana, Siria, Yemen e naturalmente Afghanistan. Sono le nazioni dove più di frequente vi sono rivolte, i turisti sono presi di mira, il tasso di criminalità è elevato tanto quanto le minacce terroristiche.

Altri Paesi molto rischiosi, tra l’altro fra le mete preferite di molti italiani per le vacanze, sono: il Messico, l’Egitto, Honduras, El Salvador, la Mauritania, la Nigeria, il Mozambico, il Pakistan e la Papua Nuova Guinea.

Ci sono anche Paesi a rischio medio, come il Brasile e la Repubblica Dominicana, ma anche Russia e Sudafrica così come l’India, lo Sri Lanka e il Madagascar. Rischio medio anche per Nicaragua, Colombia, Turchia, Arabia Saudita e Indonesia.

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods