Web Analytics E' già stata definita la meta più trendy della prossima estate. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

09 gennaio 2018

E’ già stata definita la meta più trendy della prossima estate.

Monterey, Big Sur e la California di Big Little Lies.

garrapata-state-park-california-t

Ha vinto il Golden Globe 2018 come miglior film per la Tv, l’Emmy Award nel 2017 ed è considerata tra i dieci migliori programmi televisivi dell’anno. Ma la lista dei premi vinti da Big Little Lies, la serie Tv interepretata da Nicole Kidman Reese Witherspoon, che figurano anche tra le produttrici, e un cast stellare, è lunghissima.

Le puntate di Big Little Lies iniziano sempre con l’immagine dell’iconico Bixby Bridge, chiamato anche il Golden Gate del Big Sur, quella zona della costa centrale della California di circa 140 chilometri dove le montagne Santa Lucia cadono a picco sull’Oceano Pacifico, un panorama mozzafiato che attrae turisti da ogni parte del mondo.
Il ponte è uno dei più alti degli Usa e attraversa uno spettacolare canyon. È uno dei luoghi più fotografati dai turisti che visitano questa zona della costa.

Il ponte corre lungo la Highway 1 o Pacific Coast Highway, una delle strade panoramiche più belle del mondo. La strada statale lunga più di mille chilometri si estende da Leggett, una cittadina circa 300 km a Nord di San Francisco e termina a Dana Point, oltre Los Angeles. È famosa per le bellezze panoramiche che si possono osservare percorrendola e perché passa attraverso importanti zone della California come la contea di Los Angeles e quella di San Francisco. Il tratto costiero del Big Sur è stato dichiarato State Scenic Highway.

Questa zona è anche detta Baia di Monterey e la città più vicina è proprio Monterey, a 160 km da San Francisco, dove è stata ambientata la serie. Chi l’ha vista riconoscerà in un batter d’occhio l’Old Fisherman’s Wharf, dove le protagoniste si incontrano spesso per prendere un caffè in compagnia. Fino agli Anni ‘60 qui si svolgeva il mercato del pesce, oggi il molo è un’attrazione turistica, piena di locali, ristoranti di pesce e negozi frequentatissimi anche per via della vista della baia di cui si può godere.

Per chi ha visto la serie, l’unica casa che si può trovare in questa zona è quella di Celeste (alias, Nicole Kidman) che si trova nella spettacolare zona delle Carmel Highlands, a meno di 6 km dalla celebre cittadina di Carmel-by-the-Sea (di cui fu Sindaco anche Clint Eastwood), un paesaggio molto amato dagli artisti americani che lo hanno immortalato in numerose opere. È una delle zone più lussuose e costose degli Stati Uniti e molte celebrity possiedono una proprietà in questa zona. Le abitazioni delle altre protagoniste sono altrove: quelle di Renata (l’attrice Laura Dern) e Madeleine (Reese Witherspoon) si trovano in realtà a Malibu, mentre il piccolo cottage di Jane (Shailene Woodley) è a Pasadena, più vicine a Los Angeles.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods