Web Analytics Volete perdere qualche chilo di troppo? Evitate questi quattro cibi "bianchi". - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

18 ottobre 2017

Volete perdere qualche chilo di troppo? Evitate questi quattro cibi “bianchi”.

Ci hanno aiutato nella crescita, ma nell'età adulta sforziamoci di evitarli.

zucchero

I cibi bianchi ci hanno aiutato nella crescita, dalla nascita alla prima infanzia: usati per le ricette della nonna e ci ricordano i sapori di un tempo. Ma una sana alimentazione ci impone di evitarli.

Ecco quali sono i quattro cibi bianchi che dovremmo sforzarci di evitare:

ZUCCHERO
Nessun adulto ha bisogno di assumere troppo zucchero nella propria alimentazione, lo zucchero è spesso il responsabile di molti chili di troppo ma anche di un vero e proprio calo di energia e vitalità. Le alternative? Zucchero di canna integrale, miele, sciroppo d’acero, succo d’agave.

LATTE
Fa bene ai lattanti e ai bambini, ma negli adulti – nei quali si riduce l’attività del “lattasi” l’enzima che permette l’assimilazione del latte – dovrebbe essere eliminato quasi del tutto. Per non ritrovarsi con intolleranze gravi che possono generare gonfiori, irritazione del colon e allergie.

SALE
Al nostro corpo basterebbe un 1 kg di sale all’anno per funzionare perfettamente, invece ne assumiamo quasi 10 kg. Il consumo eccessivo alla lunga provoca danni all’organismo: pressione alta in primis, cattiva digestione, insonnia, tic nervosi, stanchezza e perdita di calcio nelle ossa.

FARINE
Alle farine raffinate bisogna preferire quelle integrali che contengono buone quantità di vitamine, minerali e proteine nobili, inoltre aiutano a controllare il senso di sazietà.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods