Web Analytics Torte come sculture: le basi del cake design - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

25 luglio 2014

Torte come sculture: le basi del cake design

La decorazione delle torte viene considerata una vera e propria forma d'arte. Scopriamola insieme

Cake design

Trasformare i dolci in vere e proprie sculture, questo si propone di fare il cake designer. Si tratta di una moda che sta dilagando: si vedono, infatti, sempre più torte decorate, vere protagoniste di party glamour ma anche di eventi casalinghi, reality show televisivi e competizioni organizzate in giro per il mondo.

Le origini di questa particolare arte risalgono, per alcuni, al XIX secolo quando cominciò a prendere piede l’idea di concludere i pasti, soprattutto per l’aristocrazia, con dolci belli e strutturati. Altri, invece, vanno ancora più indietro nel tempo, fino ai pasticceri dell’800: scoprirono loro, infatti, la glassa composta da acqua e zucchero montati insieme, che affinarono utilizzando l’albume. Anche se la vera consacrazione della glassa avvenne in realtà con la torta di matrimonio della regina Elisabetta, da cui deriva il termine royal ice, glassa reale.

Ma realizzare una torta scultura a regola d’arte non è impresa semplice. Per diventare dei veri cake design non basta, infatti, la manualità e un buon gusto estetico: prima di tutto, bisogna imparare le tecniche e le ricette base. Per evitare di creare monumentali torte, esteticamente splendide ma dal sapore deludente, come primo step, è dunque importante conoscere la pasticcera tradizionale. Sotto ogni splendida copertura glassata o di pasta di zucchero, si nasconde una torta classica costituita generalmente da una base di pan di Spagna farcita con una crema a scelta, realizzati secondo le ricette tradizionali.

Per chi non ama improvvisare o procedere da autodidatta, esistono tanti corsi organizzati da esperti del settore per imparare le regole base della farcitura di una torta e le tecniche per ricoprirla e livellare la superficie. Con la pratica, potrete sperare di eguagliare quei veri artisti che non si limitano a ricoprire le torte, ma creano delle vere e proprie opere dolciarie, come il mitico pasticcere americano del reality Buddy, il boss delle torte.

Sappiamo bene, però, che in cucina il Made in Italy non lo batte nessuno, e vale anche per i dolci. Dunque, prendiamo pure esempio dai pasticceri americani e dalle loro torte gigantesche, tenendo sempre presente un consiglio: esterno americano, interno italiano.

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods