Web Analytics I ghiaccioli senza zucchero: rinfrescanti, colorati e light. Ecco come preparali. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

11 giugno 2017

I ghiaccioli senza zucchero: rinfrescanti, colorati e light. Ecco come preparali.

Banana, ciliegie, cocomero, melone: tanta sana frutta per i tuoi ghiaccioli.

Homemade vanilla and strawberry ice cream popsicles

Preparare i ghiaccioli è un gioco da ragazzi; vediamo però come preparare una versione light e senza zucchero, per chi non vuole rinunciare al dolce ma senza esagerare con le calorie.

Per preparare i ghiaccioli avete bisogno semplicemente di bicchierini di plastica e palette di legno da gelato. Se non trovate le palette, utilizzate i cucchiaini di plastica.
Se poi volete realizzare dei ghiaccioli belli come quelli in commercio e dalle forme regolari, acquistate un porta ghiaccioli composto da vaschette con bastoncini incorporati. Si trovano nei negozi di articoli per cucina e in moltissimi supermercati.
Ricordate sempre di tirar fuori dal freezer i vostri ghiaccioli qualche minuto prima di servirli e scaldate gli stampini con le mani.

Abbiamo parlato di ghiaccioli senza zucchero perchè per prepararli utilizzeremo solo succo e polpa di frutta.
Potete servirvi di una centrifuga per estrarre il succo filtrato della frutta fresca e ottenere ghiaccioli molto leggeri. Con l’estrattore, invece, otterrete un succo più denso e quindi un ghiacciolo più corposo. Infine frullando la frutta in un classico frullatore la consistenza sarà ancora più densa e il gusto più intenso.

Il ghiacciolo alla banana sembra più un gelato che un ghiacciolo perché ha una consistenza moto morbida. Si prepara semplicemente frullando la polpa di una banana con un po’ di succo di limone. Si versa il composto negli stampini e si lascia raffreddare in freezer per circa tre ore. Se vi piace, aggiungete un pizzico di cannella.

Il ghiacciolo alle ciliegie è perfetto per i bambini perché contiene proteine e tante vitamine. Basta frullare lo yogurt con le ciliegie denocciolate e poi versare il composto negli stampini.
Potete sostituire le ciliegie con i frutti di bosco freschi o con le fragole e potete dolcificare con un po’ di miele o agave.

I ghiaccioli al melone e al cocomero sono i più dissetanti di questa stagione e si preparano frullando la polpa di questi due frutti. Se scegliete di utilizzare l’anguria, attenzione ai semini che vanno eliminati tutti. Potete aromatizzare questi ghiaccioli con delle foglioline di menta fresca o di basilico.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods