Web Analytics Bagno detox: 5 ingredienti disintossicanti (e insospettabili) da mettere nella vasca. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

23 ottobre 2017

Bagno detox: 5 ingredienti disintossicanti (e insospettabili) da mettere nella vasca.

Un bagno caldo è rilassante e disintossicante, soprattutto se nell’acqua sono disciolte sostanze che stimolano la depurazione.

264638345-badewanne-badezimmer-strecken-kerze

Un bagno caldo è rilassante e disintossicante, soprattutto se nell’acqua sono disciolte delle sostanze detox, che stimolano la depurazione.
Ecco 5 sostanza che potete, in alternativa, sciogliere nell’acqua.

BICARBONATO: Versate 2 tazze di bicarbonato di sodio nella vasca riempita con acqua molto calda, lasciate sciogliere la polvere e poi entrate nella vasca. Rimanete immerse per mezz’ora circa, poi uscite dall’acqua e asciugatevi.

ZENZERO: Aggiungete circa 50 grammi di zenzero fresco grattugiato oppure un cucchiaio di zenzero in polvere nell’acqua calda della vasca da bagno. Immergersi e restare in ammollo per 15-20 minuti. Una volta usciti si consiglia di rimanere in accappatoio per la successiva ora, dal momento che lo zenzero stimola la sudorazione. Attenzione: prima di fare questo bagno detox, verificate su una zona limitata di pelle che il contatto con lo zenzero non crei irritazione, soprattutto se avete la pelle molto sensibile.

SALE: Il sale ha virtù detossinanti. Fate sciogliere 2 tazze di sale marino o sale dell’Himalaya in acqua calda. Immergetevi nella vasca, restateci per circa 20 minuti, prima di uscire e asciugarvi.

SALI DI EPSOM: Riempite la vasca di acqua molto calda, aggiungete 2 tazze di sali di Epsom e poi immergetevi. Rimanete in acqua per almeno 20 minuti, poi uscite dalla vasca e asciugatevi. I bagni detox andrebbero fatti una volta alla settimana.

ACETO DI MELE: Una volta a settimana, diluite 2 tazze di aceto di mele nell’acqua calda della vasca e fare un lungo bagno depurante. Se non vi piace l’odore dell’aceto, aggiungete qualche goccia di un olio essenziale di vostro gradimento. Una volta usciti dalla vasca asciugatevi direttamente, senza risciacquare la pelle o fare una doccia.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods