Web Analytics Anche il vino diventa vegano, senza bianco d'uovo e caseina. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

12 giugno 2017

Anche il vino diventa vegano, senza bianco d’uovo e caseina.

Ecco cosa viene utilizzato per sostituire bianco d'uovo e caseina.

vino-vegano

I vigneti francesi diventano vegani: i primi prodotti sono il vino di Buzet, nel Sud-Ovest della Francia, Le château Beaubois, nella Costières de Nimes, possedimento della famiglia Molinié-Boyer.

Il vino prodotto non contiene bianco d’uovo e caseina, due sostanze che vengono utilizzate nel processo di vinificazione per eliminare le impurità del succo d’uva amalgamandolo con una materia più pesante. Le château Beaubois viene realizzato utilizzando, per lo stesso compito, la colla di ceci. Tutte la produzione château Beaubois (300 mila bottiglie l’anno fra vini rossi, 50%, rosé, 35%, bianchi, 15%) hanno il bollino dell’associazione Vegan France.

Economicamente il mercato vegano è quello principale per questa piccola impresa vitivinicola francese arrivata alla quarta generazione e dove l’export incide per il 45% sul proprio fatturato: vende le sue bottiglie vegane in 26 paesi fra i quali figurano l’America del Nord, l’Inghilterra, la Germania, la Svezia, la Norvegia a 36 euro la bottiglia per il rosso «Idole rouge», e 13 euro per il «Confidence», bianco o rosso.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods