Web Analytics Le regole d'oro del crudismo in 10 ricette facili - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

31 luglio 2015

Le regole d’oro del crudismo in 10 ricette facili

Sembra incredibile ma, con pochi ingredienti e senza cottura, si possono ottenere sapori nuovi e gustosi

Crudismo

I criteri per scegliere gli ingredienti necessari per un buon piatto crudista sono pochi e semplici: bastano frutta e verdura di stagione, fresca e biologica, oppure frutta disidratata e secca non tostata e sempre bio.

È fondamentale la freschezza degli alimenti che scegliete per i vostri piatti, in modo da mantenere alte le difese immunitarie.

Le regole sono poche ma importanti: la frutta va consumata prima o lontano dai pasti e la verdura o la frutta cruda vanno mangiate prima di consumare i piatti cotti.

Vediamo 10 ricette veloci, piene di gusto e ottime per l’estate.

1) Cremosa alle verdure

Ingredienti:
4 pomodori grandi
1 avocado
Origano q.b.
Sale q.b.
Coste di sedano

Procedimento:
Pulite e tagliate a dadini i pomodori. Scavate l’avocado e mettete entrambi nel mixer con una presa di sale, l’origano e un pochino d’acqua. Versate in un recipiente è consumate con le vostre croccanti coste di sedano.

2) Spaghetti crudi al pomodoro

Ingredienti:
1 zucchina grande
10 pomodori
1 avocado
Basilico
Sale alle erbe q.b.
Erba cipollina q.b.

Procedimento:
Tagliate la zucchina a spaghetto con un coltello o con l’aiuto di un pela patate. Scavate la polpa dell’avocado e tagliatelo a dadini insieme ai pomodori. Tritate erba cipollina e basilico, spolverate con una presa di sale e amalgamate ai pomodori e all’avocado.

3) Pranzo igienista

Ingredienti:
3 carote grattugiate
1 cavolo viola grattugiato
4 coste di sedano
1 tazza di cocco grattugiato
1 tazza di uvetta
1 cetriolo

Procedimento: 
Mettete acqua e uvetta a mollo in acqua tiepida per almeno 2 ore; in una ciotola amalgamate le carote e il cavolo. Pelate il cetriolo e tagliatelo a fettine. Scolate cocco e uvetta e aggiungeteli nella ciotola. Tagliate le coste di sedano a pezzetti e aggiungete all’insalata.

4) Involtini di zucchine

Ingredienti:
Crema di formaggio spalmabile
Zucchine
Peperoni gialli e rossi
Limone
Peperoncino
Timo
Sale rosa
Olio extravergine

Procedimento: 
Lavate e affettate le zucchine in verticale poi disponetele in una terrina per circa un’ora spolverando di sale. In una ciotola unite al formaggio cremoso il limone, il timo, una presa di sale rosa e una spolverata di peperoncino. Lavate e tagliate a listarelle i peperoni. Spalmate con la crema di formaggio le zucchine, mettete al centro qualche pezzetto di peperone, avvolgete la zucchina e disponetele sul piatto da portata. Servite con insalata mista di stagione.

5) Barchette di sedano

Ingredienti:
4 gambi di sedani
1 peperone rosso
60 g di mandorle
1/2 limone

Procedimento:
Mettete a bagno, per una notte, le mandorle in acqua fredda. Pelate accuratamente le mandorle, mettetele nel mixer assieme al peperone e al limone e tritate il tutto. Tagliate a metà i sedani e, al centro, riempite con la crema di mandorle.

6) Insalatona verde

Ingredienti:
1 broccolo
1 cavolfiore
1 porro
1 manciata di pomodori secchi
2 cucchiaio di timo
5/6 cucchiaio di olio extravergine

Procedimento:
Pulite bene tutte le verdure e tagliatele. Non buttate via le parti che si sbricioleranno del broccolo e del cavolfiore. Tagliate i porri a metà facendoli a rondelle. Ponete tutte le verdure tagliate in un’insalatiera, aggiungete i pomodorini secchi fatti finemente e irrorate con il timo e l’olio. Aggiustate con una presa di sale rosa.

7) Kerchup crudo piccante

Ingredienti:
5 pomodori piccadilly
3 pomodorini secchi
1/2 cucchiaio di aceto di mele
1/2 cucchiaio di paprika piccante
1/2 cucchiaio di timo
1/2 senape in polvere
1/4 di mela dolce
Un cucchiaio di olio di peperoncino piccante

Procedimento:
Mettete tutti gli ingredienti nel mixer e frullate. Mettetelo alla massima velocità per almeno un minuto. Prima di spegnere aggiustate con una presa di zucchero di canna per eliminare l’acidità. Gustate il tutto con falafel o crostini.

8) Carpaccio di rape

Ingredienti:
2 rape
Olio extravergine q.b.
1 cucchiaio di semi di cumino
Sale integrale
Pepe a scelta bianco o nero

Procedimento: 
Sbucciate le rape, tagliatele finemente con l’aiuto di una mandolina. Tritate i semi di cumino con un coltello. Disponete le rape su un piatto e irrorate con olio, sale e pepe. Lasciate riposare per almeno 2 ore.

9) Cetrioli ripieni

Ingredienti:
2 cetriolo
2 pomodori grandi
5 pomodorino essiccati
Mezzo avocado
Olio extravergine q.b.
Sale rosa q.b.

Procedimento:
Pelate i cetrioli e tagliateli a metà. Scavate l’interno e mettetelo in un contenitore. Scavate la polpa dell’avocado.Tagliate a cubetti piccoli i pomodori, i pomodorini secchi e l’avocado poi aggiungete quest’ultimo alla ciotola con l’interno dei cetrioli. Irrorare con olio e aggiustate di sale. Mescolate il tutto e riempite le metà dei cetrioli.

10) Cetrioli cremosi

Ingredienti:
2 cetrioli
Formaggio spalmabile cremoso
Feta
Olio extravergine q.b.
Pomodorini ciliegini q.b.

Procedimento:
Pelate e tagliate i cetrioli a fette alte almeno 5/6 cm poi scavate le fette come a formare dei bicchierini. In una ciotola, mischiate assieme il formaggio, la feta, un filo d’olio e una presa di sale. Riempite con la crema i bicchierini di cetriolo e ponete in cima una metà di pomodorino.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi commenti

1 commento
  1. Serena 26 gennaio 2015 alle 16:57

    crostini per i crudisti?

    Rispondi

hot moods