Web Analytics Parte la "rivoluzione Romagnola": spiaggia attrezzata e riscaldata anche d'inverno. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

09 gennaio 2017

Parte la “rivoluzione Romagnola”: spiaggia attrezzata e riscaldata anche d’inverno.

Rimini come la Bretagna: stabilimenti balneari aperti tutto l'anno.

hqdefault (1)

In Emilia-Romagna, maggiore distretto nazionale del turismo estivo, il 2016 si è chiuso col segno più; ma dal 2006 a oggi nella provincia di Rimini sono stati chiusi 200 alberghi. Il coro da parte degli operatori turistici a questo punto dice: cambiare o perire. Ed è così partito il rovesciamento dello status quo: rendere usufruibile la spiaggia anche in inverno, il che significa che bagnini, albergatori e commercianti lavoreranno tutto l’anno evitando di dovere tentare di fare quadrare i conti con un’attività che si limita ai tre mesi estivi.
Ci saranno regole, ma la spiaggia potrà essere attrezzata, perfino riscaldata: ci si potrà mettere in bikini sulla sabbia, anche se fuori il termometro è sotto lo zero. E immergersi nell’idromassaggio guardando il mare in burrasca.

Per il turismo, una rivoluzione, che parte dalla capitale italiana della vacanza marina. E c’è da giurare che farà proseliti anche in altre riviere, a cominciare da quella ligure.

Plaudono i bagnini, non più relegati solo tra gli ombrelloni. «Siamo molto soddisfatti – afferma Mauro Vanni, presidente dei bagnini di Miramare di Rimini- erano anni che stavamo cercando di rendere l’arenile utilizzabile anche d’inverno. Sulla spiaggia potranno sorgere cupole, gazebo, palloni. La soluzioni sono tante. Così come le idee. Penso ad aree dedicate al benessere e allo sport, ma anche ai bimbi, all’intrattenimento, alla ristorazione. Ognuno si specializzerà come meglio crede».

 




Loading...

Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods