Web Analytics L'ultima follia sanitaria delle star americane? La "stanza della flebo". - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

02 febbraio 2018

L’ultima follia sanitaria delle star americane? La “stanza della flebo”.

Promettono di guarire dal jet lag, ai postumi della sbronza.

Cindy_Crawford_Cannes_2013

Promettono di guarire dal jet lag, dai postumi della sbronza, persino dall’influenza, e hanno fan del calibro di Rihanna e Cindy Crawford. L’ultima “follia sanitaria” che viene dagli Usa sono le “stanze della flebo“: promettono di guarire dal jet lag, dai postumi della sbronza e persino dall’influenza. Rihanna e Cindy Crawford pare siano fra le utilizzatrici più assidue.
Ma cosa contengono? Di solito un mix fra vitamine, sali minerali, e farmaci da banco, come gli anti nausea.

Il costo va da 80 a 875 dollari. In realtà, affermano gli esperti, non ci sono prove che questi trattamenti funzionino, e non sono esenti da rischi. “Se fatte impropriamente le flebo possono provocare un’embolia, o il liquido può andare nei tessuti – sottolinea Stanley Goldfarb della University of Pennsylvania -. Inoltre possono esporre le persone a infezioni, e se non si fa attenzione alla velocità di infusione si può distruggere il bilancio degli elettroliti, il che potenzialmente può causare rigonfiamento del cervello, insufficienza cardiaca o danni ai reni“.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods