Web Analytics “Gira e rigira”, il nuovo calice che rivoluziona la degustazione del vino. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

28 maggio 2017

“Gira e rigira”, il nuovo calice che rivoluziona la degustazione del vino.

E' dotato di un piccolo perno in metallo che permette di far ruotare e oscillare delicatamente il bicchiere.

caliceres

Si chiama “Gira e rigira” ed è il nuovo calice per vino realizzato e brevettato da Vetrerie di Empoli, nota griffe del lusso e storica azienda toscana che dal 1938 è specializzata nella produzione di bicchieri in vetro.

Bello elegante e raffinato, “Gira e rigira” è realizzato in cristallo, ma rispetto a un classico calice per vino, in corrispondenza dello stelo, è dotato di un piccolo perno in metallo che permette di far ruotare e oscillare delicatamente il bicchiere, con una lieve carezza del pollice. La rotazione consente di imprimere un movimento morbido al vino affinando così la valutazione degli aspetti visivi (limpidezza, colore e consistenza), delle note olfattive (complessità e gradevolezza) e delle sensazioni gustative (note gliceriche, acidi, Sali e tannini) del vino.

“Gira e rigira” consente, conversando a tavola, di far decantare il vino con un movimento elegante, naturale, senza più alcun imbarazzo o sensazione di inadeguatezza. E’ anche un oggetto di design bello, costruito con una eccellente abilità artigianale.

 




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods