Web Analytics Esistono colori che l'occhio umano non può vedere: quali sono e come è possibile percepirli. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

10 ottobre 2017

Esistono colori che l’occhio umano non può vedere: quali sono e come è possibile percepirli.

Vengono definiti dalla scienza i forbidden colors.

Occhio-percepisce-il-verde

Sapevate che esistono alcuni colori che l’occhio umano non riesce a vedere? Sono i forbidden colors.
Da tempo è noto il processo della visione dei colori: i coni della retina che ricevono le onde elettromagnetiche sono divisi in tre gruppi diversi. I segnali luminosi sono ricevuti da queste cellule e arrivano al cervello, dove vengono interpretati.

I neuroni del blu-giallo e quelli del rosso-verde sono definiti “doppiamente opponenti”, perché possono vedere solo un colore o l’altro. Cosa significa? Che per il nostro cervello il blu è la negazione del giallo, mentre il rosso è la negazione del verde.

Attenzione però, perché i colori proibiti possono essere percepiti da alcune persone e in determinate condizioni. Due scienziati, Hewitt Crane e Thomas Piantanida, hanno dimostrato come sia possibile vedere contemporaneamente tonalità “blu gialle” e “rosso verdi”.
Come è possibile? Durante l’esperimento alcuni volontari sono stati invitati a fissare due pezze di colori opposti una accanto all’altra. Nel caso in cui le nuance opposte hanno uguale luminosità, sarà possibile vedere dei “blu gialli” che si creano nel confine fra le pezze. Quando la luminosità è diversa si vedono delle nuvole di puntini gialli sul blu e blu sul giallo.

Ma cosa sono in realtà i colori? Secondo la scienza in generale non esistono, ma sono solamente delle rappresentazioni mentali di onde elettromagnetiche. L’occhio umano è in grado di vedere unicamente le radiazioni, che vengono interpretate come colori. Le tonalità di base sono il violetto, l’indaco, il blu, il verde, il giallo, l’arancione e il rosso.
Esistono anche moltissimi colori intermedi, così tanto che gli esseri umani sanno vedere oltre 10 milioni di tonalità differenti.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods