Web Analytics Villa Carlotta: l’arte e i giardini sul lago di Como - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

19 giugno 2014

Villa Carlotta: l’arte e i giardini sul lago di Como

L'antica dimora sul Lago di Como è il luogo ideale per ammirare antichi capolavori d'arte e piante di ogni genere.

Villa Carlotta

Villa Carlotta è un’antica dimora sul lago di Como, celebre sia per le raccolte d’arte conservate al suo interno che per il vasto giardino botanico.
Costruita in una conca naturale alla fine del 1600 dal marchese Giorgio Clerici, si presenta ancora oggi come un edificio di prestigio, imponente ma sobrio,  circondato da un meraviglioso  giardino all’italiana.
Gian Battista Sommariva la acquistò agli inizi dell’ottocento e con lui  la villa toccò il sommo dello splendore arricchendosi di opere d’arte, tra queste troviamo i capolavori di Canova, Thorvaldsen e Hayez. Possiamo ancora ammirare, al suo interno, la scultura dedicata a Palamede così come la Musa Tersicore e la Maddalena Penitente realizzate da Canova insieme a” L’ultimo addio di Romeo e Giulietta” di Hayez e a una rarissima collezione di cammei in gesso, oltre 470 calchi, eseguita intorno al 1830 dall’incisore romano Giovanni Liberotti.

Verso la metà dell’Ottocento la Villa fu acquistata dalla principessa Marianna di Nassau e donata alla figlia Carlotta, in occasione delle sue nozze con Giorgio II.
Al secondo piano ancora oggi sono collocati mobili, oggetti, dipinti, decorazioni pittoriche appartenenti ai due coniugi.
Villa Carlotta è anche celebre per il suo grande parco, con la straordinaria fioritura primaverile dei rododendri e delle azalee in oltre 150 varietà. Ogni periodo dell’anno è adatto per una visita in questo luogo magico: antichi esemplari di camelie, cedri e sequoie secolari rendono indimenticabili le passeggiate attraverso i suoi giardini che riservano sempre imprevedibili sorprese botaniche.
Villa Carlotta è un luogo magico e incantato, tappa obbligata per chiunque decida di recarsi sul Lago di Como.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods