Web Analytics La Russia di Lev Tolstoj - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

13 ottobre 2014

La Russia di Lev Tolstoj

Ecco i luoghi che amò e in cui visse

Diari di Lev Tolstoj

Lev Tolstoj ebbe una vita collegata strettamente alle atmosfere dei luoghi in cui visse. Il più importante è senz’altro la tenuta di Jasnaja Poljana, a undici chilometri da Tula, capoluogo della Russia europea. A Jasnaja Poljana nacque nel 1828, soggiornò volentieri e fu sepolto alla morte avvenuta nel 1910. La tenuta oggi appartiene allo Stato ed è un museo dedicato al grande scrittore: visitandola è possibile immaginare sua moglie Sofia Andreevna, mentre nuota nell’enorme stagno o lo stesso scrittore mentre passeggia lungo il viale di betulle che arriva fino alla casa padronale. Nei giardini ci sono ancora alcuni alberi di mele provenienti dalla Val di Non e piantati dallo stesso Tolstoj.
Un altro luogo suggestivo della sua Russia è Kazan, città turbolenta nell’odierno Tartastan, dove trascorse una giovinezza piuttosto disordinata tra spettacoli, balli, feste e gioco d’azzardo.
Nel 1851 intraprese la carriera militare e partì per il Caucaso cui si ispirerà nelle opere “Incursione”, “I cosacchi” e “Rubka”. Qui rimase affascinato dalla semplicità e dalla pienezza di sentimenti delle persone del luogo che vivevano in armonia con la natura, senza filtri culturali. Rimase però colpito dalla durezza delle condizioni dei contadini che lottavano con tenacia ma rassegnazione per la sopravvivenza. In seguito si trasferì nella capitale, dove aveva studiato in gioventù. Mosca era una città solenne, piena di lusso e di eleganza, ma era anche un covo misero di povere anime che conducevano un esistenza davvero drammatica nei sobborghi.
La capacità di Tolstoj di entrare anima e corpo nelle città, nelle campagne, nei paesaggi fu incredibile e si riflette nelle fantastiche ambientazioni paesaggistiche e sociali dei suoi romanzi.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods