Web Analytics Foto in bianco e nero: consigli utili per scatti d'effetto - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

05 febbraio 2016

Foto in bianco e nero: consigli utili per scatti d’effetto

Le foto in bianco e nero si ottengono facilmente in poche mosse. Vediamo quali sono e l'effetto finale di questo stile senza tempo.

Foto BN

Fotografare significa cogliere l’attimo e imprimerlo in un’immagine che durerà in eterno, ma la bellezza di una foto non sta solo nel soggetto/oggetto del nostro scatto ma anche nell’uso corretto della luce. A maggior ragione nelle foto in bianco e nero. Questa tecnica, da sempre apprezzata dai fotografi più famosi al mondo, non è mai passata di moda e mantiene da sempre un fascino tutto suo. Innanzitutto questo effetto ricorda molto le immagini del passato, richiama nostalgia e ricordi ma è soprattutto ottimo per esaltare le forme  e le tonalità del soggetto. Insomma riesce a dare impatto laddove l’immagine a colori disperderebbe i particolari.

Inoltre l’efficacia di questo effetto è maggiormente visibile in foto che hanno come soggetti principali i paesaggi invernali proprio perché sono scevri di colori. Pensiamo ad esempio ad un paesaggio innevato; nei ritratti, per far risaltare carattere e personalità, soprattutto se si aggiunge una fonte di luce laterale per ottenere maggiore contrasto tra luci e ombre e per la familiarità con lo stile delle foto d’epoca; nei paesaggi urbani, per esaltare le forme degli edifici; nelle immagini notturne, forse proprio perché l’unico contributo ad illuminare la notte sono i lampioni in strada e si percepisce meglio lo stacco tra luce e ombra. Utilizzando filtri gialli, arancioni, verdi o rossi si otterranno immagini di grande impatto visivo, in quanto con questa tecnica è possibile far risaltare ulteriormente i particolari più nascosti di una foto aumentando i contrasti.

Oggi molte cose sono cambiate rispetto al passato. Fotografare in digitale significa che una foto può essere scattata prima a colori e poi può essere modificata in tanti modi possibili, senza avere più l’obbligo di usare esclusivamente rullini in bianco e nero. Quindi sbizzarritevi  e scattate tante foto e divertitevi a provare l’effetto in bianco e nero, resterete sorpresi di come un’immagine possa cambiare a tal punto da stravolgerne il risultato finale.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods