Web Analytics La storia di Topolino, il fumetto più amato di tutti i tempi - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

31 maggio 2015

La storia di Topolino, il fumetto più amato di tutti i tempi

Il topo più famoso del mondo continua a far parlare di sé...

mickey mouse

E’ il topo più famoso di tutti i tempi, ed anche se oramai ha 87 anni e li porta molto bene.
Nasce dall’immaginazione di Walt Disney nel 1928, che aveva fondato uno studio per la produzione di cartoni animati, la nostra Disney.

Il suo vero nome è Mortimer Mouse, ma in seguito, su consiglio della moglie, venne modificato in Mickey Mouse, il nostro Topolino. Il personaggio è per l’appunto un topo che sin dall’inizio fu caratterizzato da grosse orecchie tonde e con braccia e gambe molto sottili.

Completavano il tutto pantaloncini rossi con due bottoni gialli, scarpe grandi bianche e dei guanti gialli. Il primo cartone animato con lui protagonista creato dal disegnatore Ub Iwerks e si intitolava “Streamboat Willie” e aveva come protagonisti Topolino e la sua fidanzata Minnie. La sua prima presentazione fu in un cinema di New York e si avvaleva di un bel commento musicale in sincronia con le scene animate. Dopo il primo famoso corto che conquistò gli americani, lo studio continuò a produrre altre creazioni e grazie alla serie delle “Silly Symphonies”, iniziarono a comparire numerosi altri personaggi.

Soltanto nel 1930 Topolino arriva anche nel mondo dei fumetti, dimostrandosi subito come un personaggio intelligente e coraggioso. Topolino diventa un detective dalle brillanti intuizioni: un personaggio di avventura capace con il solo uso della ragione di sopraffare i suoi nemici. Vive in una tipica casa americana, circondata da un grande giardino insieme al cane Pluto ed ai suoi tre nipotini, nella fantomatica città di Topolinia.

Le prime pubblicazioni sono ancora oggi considerate dei veri e propri capolavori dei fumetti che si avvalsero del grande disegnatore Floyd Gottfredson. Da ricordare le storie:”Topolino e il mistero di Macchia Nera”, “Topolino sosia di re Sorcio”, “Topolino e la banda dei piombatori”, “Topolino giornalista”, “Topolino e il mistero dell’uomo nuvola”, “Topolino e il gorilla Spettro”, “Topolino all’età della pietra”.




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods