Web Analytics Snoopy e Charlie Brown in vendita dopo 65 anni di successi. - The Mood Post

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare questo sito, accetti di utilizzare i cookie su The MoodPost. Cookie Policy.X

12 febbraio 2017

Snoopy e Charlie Brown in vendita dopo 65 anni di successi.

Le loro strisce di 30 minuti vanno ancora in onda negli Stati Uniti.

I-Peanuts-prima-immagine-ufficiale-del-film-danimazione-con-Snoopy-e-Charlie-Brown-2

Charlie Brown insieme con Snoopy, Lucy e gli altri personaggi creati nel 1950 da Charles Schulz finiranno a breve sul mercato e alcune aziende cinesi sono già interessate ad acquisirne i diritti.
I diritti dei Peanuts (letteralmente noccioline e in senso traslato “cose di piccolo conto”) appartengono alla Peanuts Worldwide, controllata all’80% da Iconix Brand group e per il restante 20% da Charles M. Schulz Creative Associates, che fa capo alla famiglia dell’inventore dei fumetti.
A sua volta Iconix Brand aveva acquistato la quota nel 2010 dall’editore Scripps per 175 milioni di dollari. Adesso il gruppo specializzato in licensing vuole cedere la sua quota.

E dire che, nonostante gli anni, i Peanuts muovono ancora un buon giro d’affari: Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts ha incassato nel 2015 246 milioni di dollari (229 mln di euro). Le loro strisce di 30 minuti vanno ancora in onda negli Stati Uniti e l’ex presidente Usa Barack Obama li ha definiti «una delle tradizioni preferite dagli americani».




Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


hot moods